Elementor Pro vs Elementor Free (edizione 2024)

Ultimo aggiornamento: | written by Avatar photo Casper

Scoprite i pro e i contro di Elementor Pro vs. free prima di decidere la scelta giusta per voi!

Elementor non è più solo un complesso costruttore di pagine visuali. Ora è il cuore di un’enorme comunità. Ci sono esperti di Elementor, temi progettati per la piena compatibilità con Elementor e molti addon per Elementor. In altre parole, questo costruttore di pagine visuali ha influenzato il modo in cui le persone costruiscono i siti WordPress.

Se vivete sotto una roccia e non avete mai sentito parlare di Elementor, sappiate che è il principale editor di pagine visuali con cinque milioni di installazioni attive. Abbiamo già pubblicato una recensione completa di Elementor e abbiamo concordato all’unanimità che merita assolutamente la vostra attenzione.

Ora è il momento di approfondire l’argomento e risolvere un dilemma comune alla maggior parte degli utenti di Elementor: è meglio passare alla versione premium o l’alternativa gratuita è sufficiente? Ecco la nostra opinione su Elementor Pro vs. gratuito.

Elementor gratuito

Elementor gratuito

Il plugin gratuito è disponibile nel repository di WordPress e il suo insieme di funzioni è sufficiente per una parte significativa, se non la maggior parte, degli utenti. È dotato di una robusta interfaccia di editing visuale, che consente di creare un sito completo e funzionale senza scrivere una sola riga di codice. Anche se è gratuito, Elementor offre innumerevoli opzioni di personalizzazione per ogni blocco. In queste condizioni, è chiaro perché Elementor è un plugin di successo.

Elementor Pro vs. Free

Elementor Pro vs. Elementor Free

Prima di decidere per Elementor Pro vs. free, è necessario comprendere i vantaggi della versione pro confrontandola con quella free. Uno dei tanti aspetti positivi di questo plugin è la transizione senza soluzione di continuità da free a pro, perché Elementor Pro è un’estensione di Elementor free. Passando alla versione a pagamento non si perde alcun progresso. Si scarica la versione gratuita, si fa un giro di prova e si decide di aggiornare in seguito. Tutto ciò che è stato progettato con la versione gratuita rimarrà inalterato.

Costruttore di temi

Elementor Pro è dotato di tutte le funzionalità della versione gratuita, compreso l’editor drag-and-drop di facile utilizzo che ha permesso a milioni di non-coders di progettare pagine web complesse. Mentre la versione gratuita vi limita a lavorare solo sull’area dei contenuti, la versione pro non prevede alcuna restrizione.

Elementor Pro consente di creare pagine, sezioni, piè di pagina, intestazioni, archivi, pagine di prodotti singoli e archivi di prodotti. Il cielo è il limite quando si usa Elementor Pro. È possibile iniziare a costruire un sito web complesso partendo da un semplice tema WordPress, perché Elementor consente di personalizzare ogni pixel della pagina web.

Le agenzie di design o gli imprenditori di WordPress dovrebbero prendere in considerazione questa funzione. Il controllo preciso di ogni aspetto di un sito è obbligatorio per soddisfare i clienti. Per esempio, supponiamo che i clienti vogliano cambiare l’intestazione del loro sito con un nuovo colore di fantasia. Come puoi spiegare che la tua versione di Elementor limita questa modifica?

Modelli professionali

Modelli professionali

Sapevate che una volta iniziato l’editing con Elementor, potete accedere immediatamente alla libreria premendo Ctrl/Cmd + Shift + L? Consultate la libreria per scoprire centinaia di modelli degni di nota. Chi ha un account gratuito può utilizzare solo alcuni modelli, mentre gli utenti premium non hanno restrizioni. Tutti i modelli hanno un aspetto fantastico e i vostri clienti apprezzeranno sicuramente la buona estetica e il design moderno. Indipendentemente dal progetto o dalla nicchia, esiste un modello per ogni tipo di progetto. Sono disponibili modelli completi per blog, riviste, negozi online, portafogli, siti associativi, aziende e siti fotografici.

Costruttore di pop-up

Non avete altra scelta che coltivare il rapporto con i vostri lettori se tenete alla vostra attività. Nonostante il clamore suscitato dai social network e dagli influencer, l’email marketing è ancora il re del ROI. Dovete investire nella connessione con i vostri lettori via e-mail, e un modulo pop-up che chiede ai lettori di iscriversi è molto necessario. Fortunatamente sono disponibili tonnellate di plugin efficienti per raccogliere gli indirizzi e-mail, ma voi potete farlo con Elementor Pro. Invece di installare un nuovo plugin e doverlo pagare, utilizzate Elementor Pro. Basta andare nella libreria, cliccare sui blocchi e iniziare a personalizzare la finestra pop-up più adatta al vostro sito.

Costruttore di moduli

Elementor Pro non solo è dotato di un costruttore di pop-up, ma è anche un ottimo strumento per creare i moduli necessari per il vostro sito. Con Elementor Pro è possibile creare eccezionali moduli di contatto, iscrizione e login. Andate nella libreria, scegliete il modulo che vi piace di più e personalizzatelo per il vostro sito. Il plugin si occupa dell’invio di spam e, a seconda delle preferenze, può consentire agli utenti di caricare file.

Integrazione di terze parti

Integrazione di terze parti

Il passo successivo nel nostro confronto tra Elementor Pro e quello gratuito è l’integrazione di terze parti. Non è certo sufficiente raccogliere solo indirizzi e-mail. La parte più impegnativa è coltivare il rapporto con gli abbonati. Dovete inviare loro periodicamente e-mail che forniscano valore. Elementor Pro integra le principali piattaforme di automazione delle e-mail e semplifica notevolmente il contatto con gli iscritti. Integra MailChimp, Active Campaign, Converts Kit, Campaign Monitor e Get Response, per cui potete essere certi di non avere problemi nella gestione degli elenchi di abbonati.

Elementor integra anche HubSpot, uno dei più famosi strumenti di gestione delle relazioni con i clienti. È un grande aiuto per chi gestisce un’azienda.

Caratteristiche del commercio elettronico

Elementor Pro è uno strumento eccezionale per creare un negozio online di bell’aspetto. Sblocca alcuni blocchi utili che sono molto necessari per qualsiasi sito di e-commerce. Avrete accesso ai blocchi di base, come Titolo del prodotto, Immagini del prodotto, Prezzo del prodotto, Prodotto correlato, Prodotti e Prodotti dell’archivio. Poi, potete arricchire il vostro negozio con blocchi come Schede dati prodotto, Categorie di prodotti, WooCommerce Breadcrumb e Upsells.

Se vendete prodotti in abbonamento, probabilmente avete bisogno di un elenco di tabelle di prezzi. Elementor pro è dotato di un blocco di questo tipo, semplice da configurare per i vostri prodotti. Non dimenticate che la libreria di Elementor contiene molti modelli di e-commerce e potete utilizzarne uno qualsiasi per il design del vostro sito.

Modifica dei CSS

I dettagli sono molto importanti! Le persone associano l’attenzione ai dettagli alla cura del cliente. Un pulsante mal progettato solleva un grosso punto interrogativo. Gli spettatori si chiederanno se li tratterete come avete fatto con quel pulsante. Non preoccupatevi! L’arsenale di Elementor Pro offre il pieno controllo su ogni elemento di design. Inoltre, i clienti premium possono modificare ogni blocco. Questa caratteristica aiuta molti codificatori che vogliono personalizzare ogni aspetto dei loro siti.

Effetti di movimento ed effetti mouse

Effetti di movimento ed effetti mouse

Non è necessario aggiungere elementi in movimento continuo al vostro sito per impressionare gli spettatori. Tuttavia, un movimento o un effetto del mouse sorprendono piacevolmente gli utenti. Elementor Pro include molti di questi effetti che non sembrano importanti di per sé, ma sono fondamentali da un punto di vista strategico. Ad esempio, è possibile aggiungere lo scorrimento parallasse orizzontale e verticale. Animated Headline è un blocco premium dal nome esplicito che mira a catturare l’attenzione degli spettatori. I cursori, i caroselli e le scatole a scorrimento sono altri blocchi che contengono effetti di movimento. Testate ciascuno di essi e individuate i blocchi e gli effetti più adatti al vostro sito.

Widget globali

Solo chi ha un account pro può creare widget globali e riutilizzarli quando e dove serve. Semplifica il lavoro dell’amministratore di un sito. Per esempio, supponiamo che abbiate intenzione di aggiungere dei banner per promuovere le offerte del Black Friday. Tutto ciò che dovete fare è personalizzare un widget riutilizzabile e posizionarlo sulle pagine che desiderate. Normalmente si dovrebbero cambiare tutti i banner del Black Friday dopo la scadenza dell’offerta, ma con Elementor pro basta personalizzare il widget globale con il messaggio standard (quello precedente al Black Friday). Tutte le istanze dei widget globali cambieranno automaticamente, risparmiando una notevole mole di lavoro.

Assistenza clienti

L’interfaccia intuitiva e la facilità d’uso sono due fattori chiave del successo di Elementor. Tuttavia, alcune persone potrebbero aver bisogno di una guida per ottenere il massimo da questo strumento e possono visitare la pagina della Documentazione. A differenza degli utenti regolari, gli abbonati premium beneficiano di un’assistenza premium. Chiedete una consulenza professionale ogni volta che vi trovate di fronte a un problema (naturalmente dopo aver controllato la pagina della documentazione).

Blocchi specifici

Elementor Pro è dotato di un numero di blocchi notevolmente superiore rispetto alla versione gratuita. Alcuni di questi blocchi sono utili per un numero limitato di nicchie, ma altri sono veramente utili per una vasta gamma di progetti. Ecco alcuni blocchi premium degni di nota:

  • Carosello di media. Funziona benissimo per visualizzare le foto in modo moderno e digeribile.
  • Carosello di testimonianze. È simile al precedente, ma mira a presentare testimonianze di clienti soddisfatti.
  • Messaggi. È un blocco che consente di inserire più post utilizzando meno spazio nel layout. È possibile configurare il numero di colonne e di post, l’immagine in evidenza e la sua posizione, il titolo, l’estratto e molto altro ancora.
  • Listino prezzi. Questo blocco è d’oro se siete responsabili della costruzione di un sito di un ristorante. È lo strumento perfetto per creare menu e cataloghi.
  • Indice dei contenuti. I post lunghi sono difficili da digerire e un indice fa miracoli in questi casi. Utilizzare questo blocco per inserire un indice. È semplice da configurare e aiuta le persone che vanno di fretta.
  • Pulsante di Facebook, Commenti di Facebook, Inclusione di Facebook e Pagina di Facebook. Questi blocchi non hanno bisogno di spiegazioni.

Prezzi

Elementor

Elementor Pro è disponibile a tre livelli di prezzo. Il piano personale è il più economico e costa 49 dollari all’anno. Avrete supporto e aggiornamenti per un anno e accesso a tutte le funzionalità di Elementor Pro per un sito.

Il piano Plus include tutte le funzioni e i vantaggi del piano Personal e consente di utilizzare il plugin su tre siti. Il costo è di 99 dollari all’anno.

Il livello più alto, il piano Expert, costa 199 dollari all’anno e può essere utilizzato su un numero illimitato di siti.

Ho bisogno di Elementor Pro?

Infine, la grande domanda in un confronto tra Elementor Pro e Elementor free: ho bisogno di Elementor Pro? Se si confronta il denaro investito con i vantaggi, qualsiasi piano Elementor Pro è un vero affare. Questo plugin sostituisce alcuni altri. È possibile utilizzarlo non solo per personalizzare il sito web, ma anche per configurare moduli e finestre popup. Con questo plugin risparmierete qualche decina di dollari all’anno, quindi il prezzo dell’account premium si ripaga.

Le agenzie di design e i freelance di WordPress non dovrebbero avere dubbi e optare per gli account premium. Le funzioni premium sono ottime per deliziare i clienti. Inoltre, gli imprenditori e i proprietari di piccole imprese dovrebbero prendere in considerazione la possibilità di sottoscrivere un abbonamento premium per migliorare i loro siti.

Per quanto ci sforziamo di presentare i vantaggi in modo obiettivo, voi sapete qual è il meglio che volete. Il nostro umile consiglio è semplice: installate Elementor, testate tutte le funzionalità gratuite e fatevi un’idea completa. Sarete voi a sapere meglio di chiunque altro se è il caso di fare un upgrade.

Speriamo che la nostra analisi di Elementor Pro vs. free vi abbia dato un’idea di quale sia la versione di Elementor più adatta a voi.

Lascia un commento

Hi there, all comments are reviewed & your email address will not be published. Let's have an awesome conversation.